BLOG

Ci siamo trasferiti!

Il nostro nuovo sito web è http://www.romaverso.com Lì trovate il sito aggiornato, nuovi post dal nostro blog e tanto altro.  Continuate a seguirci!    

Annunci

Notte dei Musei di Roma 2018

Anche quest'anno torna la NOTTE DEI MUSEI, l'appuntamento che consente di accedere a musei, istituzioni e spazi espositivi straordinariamente dalle 20 alle 2 (ultimo ingresso ore 1:00) e partecipare agli eventi in programma con musica, danza e teatro, con ingresso a 1 euro, biglietto ridotto o gratuito, a seconda dei casi. Il programma di Roma … Continue reading Notte dei Musei di Roma 2018

Turner, la mostra a Roma

TURNER. Opere della Tate A cura di David Blayney Brown Per la prima volta in mostra a Roma una raccolta di opere esclusive dell’artista inglese Joseph Mallord William Turner dal 22 marzo al 26 agosto 2018 al Chiostro del Bramante. La mostra, curata da David Blayney Brown, Manton Curator of British Art 1790–1850, segna l’inizio di un’importante collaborazione tra la … Continue reading Turner, la mostra a Roma

Gli obelischi di Roma, Domiziano collezionista di obelischi

Roma è la città al mondo che possiede più obelischi molti dei quali originari dell'Egitto. Un itinerario tra gli obelischi di Roma permette di viaggiare idealmente attraverso lo spazio e i millenni. Dal misticismo dell'antico Egitto, alla Roma imperiale, dalla Roma dei Papi all'epoca coloniale fino ai giorni nostri.

Palazzo Crivelli, la ‘Casa dei Pupazzi’

Il Baracco Romano è senza dubbio la cifra stilistica che maggiormente ha plasmato il volto della Roma dei Papi con monumenti sorprendenti e famosi in tutto il mondo, da Fontana di Trevi a Piazza Navona, da Sant'Ivo alla Sapienza alla Basilica di San Pietro. Per questo motivo altri stili architettonici, spesso di monumenti meno celebri, … Continue reading Palazzo Crivelli, la ‘Casa dei Pupazzi’

Porta Furba Quadraro: Vuoti di memoria, un’opera interattiva per dare volti alla Storia

Nella metro Porta Furba Quadraro, Ugo Spagnuolo ha realizzato un'opera di Street Art interattiva che chiama in causa gli abitanti per 'imbottigliare' testimonianze storiche sul quartiere. Un progetto di partecipazione attiva degno di nota in una delle borgate storiche della Capitale.

Villa Gordiani

Villa Gordiani: una dimora imperiale lungo la Prenestina

Noi di RomaVerso amiamo far scoprire luoghi insoliti di Roma come l'ex manicomio Santa Maria della Pietà e il Cimitero Monumentale del Verano. Tra questi luoghi carichi di storia, insieme a Roma SlowTour, per le Invasioni Digitali 2018 abbiamo scelto di farvi conoscere un'area archeologica di grande rilevanza ma sconosciuta ai più e che nasconde al … Continue reading Villa Gordiani: una dimora imperiale lungo la Prenestina

Il Natale di Roma tra leggenda e tradizione

I Dies Romana, o Romaia, è la festività legata alla fondazione della città di Roma, festeggiata il 21 aprile. Secondo la leggenda, narrata anche  da Varrone, Romolo avrebbe infatti fondato la città di Roma il 21 aprile del 753 a.C. La fissazione a questo particolare giorno, riportata da Varrone, si deve ai calcoli astrologici di Lucio Taruzio (astrologo del I sec. a.C.). La maggior parte delle fonti … Continue reading Il Natale di Roma tra leggenda e tradizione

Folclore Romano, Il Papa Ebreo

Tra le leggende del folclore romano ne abbiamo trovata una della tradizione ebraica storicamente radicata a Roma. La leggenda è molto originale per i suoi contenuti siccome parla di un immaginario papa ebreo e al centro delle vicende ha gli scacchi, che dal Vaticano sono stati visti in modo molto diverso a seconda dei pontificati. Il ghetto ebraico è un luogo di arte e storia assolutamente da visitare per chi viene a scoprire la città Eterna e questa leggenda è un piccolo frammento del suo patrimonio.

Roma città moderna Da Nathan al Sessantotto

 “ROMA CITTÀ MODERNA. Da Nathan al Sessantotto” Una rilettura ideale della cultura artistica di Roma attraverso l'arte del '900 in circa 150 opere  fra Modernità e Tradizione. Dal 29 Marzo fino al 28 Ottobre presso la Galleria d'Arte Moderna. Roma Città Moderna. Da Nathan al Sessantotto è una rassegna unica che ripercorre le correnti artistiche protagoniste … Continue reading Roma città moderna Da Nathan al Sessantotto

Ernesto Nathan, una nuova Roma agli inizi del Novecento

Ernesto Nathan, italoinglese, mazziniano, ebreo, laico, anticlericale e massone. Le aveva proprio tutte questo sindaco di Roma ricordato ancor oggi per molte sue opere di valore. Nato in una famiglia che sostenne Mazzini in Inghilterra ed espressione del volto progressista e liberale della Massoneria del XX secolo (fu per due volte Gran Maestro dell'ordine) è stato il … Continue reading Ernesto Nathan, una nuova Roma agli inizi del Novecento

Slowtour artistico-architettonico nel Cimitero del Verano

Le origini del Cimitero Monumentale del Verano risalgono all’occupazione francese quando, nel 1809, fu esteso anche agli Stati Romani il divieto napoleonico di sepoltura nei centri abitati. Varcando le soglie dell’ingresso monumentale entriamo in quella che fu concepita come una vera e propria città dei morti, nonchè un museo a cielo aperto. L'area più antica … Continue reading Slowtour artistico-architettonico nel Cimitero del Verano

Cimitero del Verano; un percorso tra cinema e letteratura

RomaVerso con Roma Slow Tour vi porta a scoprire i maestri del cinema e della letteratura che riposano nel cimitero monumentale del Verano, a Roma. Ecco parte del materiale multimediale a cui facciamo riferimento nel nostro tour cine-letterario del Verano: 1. Ettore Petrolini - Il personaggio di Gastone in un raro video d'epoca. -Il celebre Nerone … Continue reading Cimitero del Verano; un percorso tra cinema e letteratura

La morte di Giulio Cesare

Con il termine “idi”, i romani si riferivano al 13 o il 15 del mese, secondo il  calendario giuliano introdotto nel 45 a.C., il quale prevedeva tre date fisse per ciascun mese, in base a cui venivano stabiliti i restanti giorni. In particolare, le idi di marzo, che nell'antica Roma coincidevano con il primo giorno di primavera, … Continue reading La morte di Giulio Cesare

Il Santuario di Portonaccio a Veio

Uno dei luoghi più antichi e venerati dell'Etruria, il Santuario di Portonaccio costituisce ancora oggi la testimonianza più evidente della grandiosità della città di Veio e della religiosità del suo popolo. Dal 25 settembre 2017 l'area archeologica che racchiude il Tempio di Apollo e annesse strutture è stata chiusa per permettere i lavori di messa in … Continue reading Il Santuario di Portonaccio a Veio

Il voto nell’antica Roma

Durante la Roma del periodo repubblicano (509 a.C. - 30 a.C.), i cittadini ebbero la possibilità di esprimere la propria volontà mediante il voto sia per eleggere i propri governanti, sia per approvare le leggi dello Stato e sia per giudicare reati. Le elezioni avvenivano nei giorni detti comitiales, cioè adatti per i comizi, ed … Continue reading Il voto nell’antica Roma

“Nulla è perduto con la pace; tutto può essere perduto con la guerra”

Era il 2 marzo del 1939 quando venne eletto al soglio pontificio, nel giorno del suo 63esimo compleanno, il cardinal Eugenio Pacelli, col nome di Pio XII. Gli anni del suo pontificato furono i più difficili, legati allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale e ai feroci episodi che ne conseguirono. Il Papa tentò invano di … Continue reading “Nulla è perduto con la pace; tutto può essere perduto con la guerra”

Giordano Bruno a Campo de’ Fiori, la rivincita di un filosofo libero

Il 17 febbraio del 1600, Giordano Bruno viene arso a Campo de' Fiori in quanto eretico. Nel 1876, dei giovani studenti della Sapienza, decidono di dedicargli una statua. Il valore ideologico di un simile progetto porterà a una lotta serrata tra Vaticano e forze anticlericali. Piazza Campo de' Fiori si trasformerà così nel simbolo del pensiero libero entrando nel cuore dei romani.

Caravaggio torna sugli schermi, stavolta in 8k

19 - 20 e 21 febbraio Caravaggio. L'Anima e il Sangue Attraverso le opere del Merisi, passando per documenti preziosi, si avrà di fronte ai nostri occhi un viaggio emozionante attraverso vita e opere tormentate di Caravaggio, uno degli artisti più amati, controversi e misteriosi della storia dell'arte. Tormento e propensione a vivere sempre sull’orlo dell’abisso … Continue reading Caravaggio torna sugli schermi, stavolta in 8k

Gadda, San Valentino e l’imposta sui celibi nella Roma del 1927

Quer Pasticciaccio Brutto de via Merulana è il noto capolavoro del milanese Carlo Emilio Gadda che fu molto legato a Roma come potete leggere in Gadda a Roma. In questo articolo invece mettiamo a confronto le due diverse edizioni del controverso giallo dedicato a via Merulana partendo dalla data in cui comincia la narrazione. Chi si … Continue reading Gadda, San Valentino e l’imposta sui celibi nella Roma del 1927

Sanremo 2018, tanta Roma tra note e borgate

Ultimo ha vinto Sanremo giovani 2018. Ha 22 anni ed è di San Basilio. Il suo nome d'arte ricorda il luogo da cui proviene: una borgata in cui è facile sentirsi gli ultimi della società. Anche Fabrizio Moro, che vinse il festival tra i big nel 2007 è di questo quartiere che sa riscattarsi nell'arte.

Welcome To Rome: un viaggio multimediale nella storia di Roma

Dopo i successi delle Domus Romane di Palazzo Valentini e dei Fori di Augusto e di Cesare, il fisico e divulgatore scientifico Paco Lanciano ha ideato e realizzato “Welcome To Rome”, il più affascinante e sorprendente spettacolo interattivo dedicato a Roma e alla sua storia millenaria. A “Welcome To Rome” vi immergerete nella storia di … Continue reading Welcome To Rome: un viaggio multimediale nella storia di Roma

James Joyce, quello sventurato impiegato di Roma, vol. I

James Joyce, tra il 1906 e il 1907, visse per sette mesi a Roma lavorando come impiegato di banca. Furono mesi di grande difficoltà: il dublinese, allora ventiquattrenne, abbandonò Roma senza averla mai amata. Eppure qui maturò esperienze fondamentali per scrivere i suoi capolavori della maturità come l'Ulisse.

Il bello ideale nell’arte: Winckelmann e il Neoclassicismo

Ai Musei Capitolini fino al 22 Aprile 2018 sarà possibile visitare l'interessante mostra dal titolo  'Il Tesoro di Antichità. Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento', che celebra la figura dell'archeologo e storico dell'arte tedesco negli anni  degli  anniversari della sua nascita (1717) e della morte (1768). Grande personalità del settecento europeo, per Winckelmann scopo … Continue reading Il bello ideale nell’arte: Winckelmann e il Neoclassicismo

Le pietre d’inciampo: la memoria urbana della Shoah

Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case, voi che trovate tornando a sera il cibo caldo e visi amici: considerate se questo è un uomo che lavora nel fango che non conosce pace che lotta per mezzo pane che muore per un sì o per un no. (Primo Levi, “Se questo è un uomo”) … Continue reading Le pietre d’inciampo: la memoria urbana della Shoah

E’ arrivata la Befana!

« La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte col cappello alla romana viva viva la Befana! » Il termine “Befana” deriva da Epifania (dal greco ἐπιφάνεια, epifáneia) attraverso bifanìa e befanìa ed è una figura  legata alle festività natalizie. Secondo la tradizione, la Befana è una simpatica vecchietta che, in sella a una scopa, fa visita ai bambini nella notte tra il 5 e … Continue reading E’ arrivata la Befana!